Curriculum Vitae



  CV Bruno Oddenino


Bruno Oddenino si è diplomato in oboe presso il Conservatorio G. Verdi di Torino sotto la guida del M° G. Bongera, ottenendo il massimo dei voti. Ha vinto numerosi concorsi e audizioni nazionali ed internazionali che gli hanno consentito di ricoprire il ruolo di primo oboe in svariate orchestre, tra le quali: RAI di Napoli, Teatro San Carlo di Napoli, Istituzione Sinfonica Abruzzese, Orchestra Sinfonica di Belo Horizonte (Brasile), Teatro Regio di Torino, nel quale ha militato in qualità di primo oboe fino all'anno '78. È stato primo oboe solista nell'Orchestra Filarmonica di Torino, ruolo che ha abbandonato nell'anno 2007.
Ha affiancato all'attività orchestrale anche l'attività cameristica e solistica. Si è distinto, classificandosi al primo posto, in concorsi nazionali ed internazionali (es. Concorso Nazionale di Cesena) e col Trio d'Ance di Torino si è aggiudicato il Primo Premio al Concorso Internazionale di Belgrado e il Premio Speciale al Concorso Internazionale di Martigny. Grazie a questi importanti risultati ha eseguito concerti e tournées in tutto il mondo e ha inciso per le radio e televisioni italiana, francese, svizzera, spagnola, belga e greca e per le case discografiche Claves, RS, JVC, Victor.
L'attività didattica e di ricerca, gli ha consentito di attivare corsi innovativi sull'insegnamento dell'Intonazione Armonica Naturale (in passato: Saluzzo - Scuola di Alto Perfezionamento Musicale; attualmente: Conservatorio G. Verdi di Torino e Conservatorio di Cuneo, Liceo Musicale di Catania). Negli anni 2010/2011 è stato titolare della cattedra di musica da camera per strumentisti a fiato all'Istituto Superiore di Studi Musicali Vincenzo Bellini di Catania. È stato fondatore di svariate istituzioni e iniziative culturali, tra le quali si evidenziano la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, che ha diretto per i primi 3 anni di attività didattica e l'Orchestra Filarmonica di Torino, di cui è stato Presidente e Direttore Artistico. Ha, altresì, promosso la nascita dell'Accademia Montis Regalis, insieme strumentale che opera nell'ambito della Musica Barocca.
Dal 2002, si dedica attivamente alla composizione e nell'anno 2009 viene rappresentata la sua prima opera lirica: Mister Pinkerton.
Dall'anno '77, è il titolare della cattedra di oboe al Conservatorio G. Verdi di Torino.
È diplomato in Musicoterapia, Sistema Nada-Brahma (scuola di Vemu Mukunda) ed è membro fondatore dell'Accademia Italiana di Medicina Vibrazionale. Da anni è impegnato, in questo specifico settore, attraverso stages e conferenze, sia come divulgatore sia in qualità di musicoterapeuta. Ha svolto attività di ricerca su nuove tecniche sonore abbinate ai colori, ai cristalli e agli aromi nel centro medico EMAR di Milano, e nell'anno 2004, attraverso la sperimentazione svolta con l'innovativo strumento per analisi bioenergetica Prognos, ha ottenuto lusinghiere conferme sulla validità del Sistema Armonizzante da lui ideato e denominato, con marchio brevettato, BioArmon. Nell'anno 2010, nell'ambito del programma formativo per operatori della Sanità organizzato dall'Ospedale San Giovanni Battista di Torino, dal titolo "Muoversi in ergonomia e armonia per prevenire lo stress psicofisico" ha ottenuto un incarico in qualità di docente per formare il personale preposto con la tecnica BioArmon. Incarico confermato anche nel 2011 e 2012.

Nello stesso anno (2012) sono iniziate collaborazioni e verifiche sperimentali sul potere rigenerante e rilassante del suono su persone anziane, con strutture e centri di ricovero del Piemonte. Dal 2011 col Prof. Carlo Ventura, Professore Ordinario di Biologia Molecolare, Scuola di Medicina, Università di Bologna si sta esplorando l'effetto prodotto dall'esposizione delle cellule staminali alla musica col sistema BioArmon.

Il 3 Marzo 2013 nell'ambito della Rassegna "Fonèka" all'Auditorium "Parco della Musica" di Roma, insieme al Prof. Carlo Ventura ha presentato il progetto di sperimentazione del suono sulla trasformazione delle cellule staminali.
(http://www.auditorium.com/eventi/5456360)

Nel 2005 è stata fondata l'orchestra "Cerretum" con l'omonima associazione culturale con cui si sta sviluppando un'attività sinfonica, cameristica e di formazione e di cui è l'attuale Presidente. Dal 2007 ad oggi, diverse regioni italiane (Piemonte, Lombardia, Lazio, Veneto, Sicilia) hanno adottato il sistema BioArmon kids, che è stato sviluppato, negli ultimi 5 anni, a favore di oltre 10.000 bambini della scuola dell'infanzia con risultati certificati dalle insegnanti, davvero lusinghieri.

Al Parco della Musica a Roma, nell'ambito dell'iniziativa denominata "Natale all'Auditorium" in coproduzione con Musica per Roma, si è realizzato BioArmon kids "le 7 note" che ha formato, dall'8 dicembre 2011/ all'8 gennaio 2012 con apprezzabili risultati, più di 600 bambini romani, laboratori che sono stati ripetuti anche nelle festività 2012.
Dal 2010 è presidente del Civico Istituto Musicale F. A. Cuneo di Ciriè, prestigiosa scuola musicale che vanta grande tradizione e qualità.